Pane e Olio Novello

Un ottimo Olio novello e una buona fetta di pane

Inizia il rito del pane e olio nuovo, pane e olio novello.

Tra la metà di ottobre e l’inizio di novembre, in molte regioni d’Italia, inizia il periodo della raccolta delle olive, che vengono poi portate in frantoio per la spremitura dal quale fuoriesce l’olio nuovo appena franto denominato olio novello..
Ottobre/Novembre è quindi il periodo ideale per andare a vedere le fasi della lavorazione delle olive nei frantoi e poi soprattutto per acquistare l’olio nuovo e partecipare al rito dell’assaggio sul pane bruscato un evento che viene ripetuto ogni anno in ogni frantoio (sono circa 6500 i frantoi in Italia ).

Bruschetta e olio novello: Una fetta di pane toscano o di altipiano italiano viene tostata sulla griglia o nel forno, quindi strofinata con uno spicchio d’aglio e condita con abbondante olio novello, pomodori freschi a cubetti, basilico e sale. Questo antipasto rustico è una vera delizia per il palato e mette in risalto l’aroma e il sapore dell’olio novello

L’olio nuovo ha un gusto amarognolo, leggermente piccante dal profumo intenso e un colore verde.

Quanti tipi di olio d’oliva ci sono?