Perchè l'olio si addensa?

L’ Olio che si solidifica con un processo di cristallizzazione, ecco perchè:

Il nostro olio extravergine di oliva è davvero unico nel suo genere. Non solo ha un sapore eccezionale, ma ha anche una proprietà sorprendente: può congelarsi a temperature molto basse.

Molti potrebbero pensare che l’olio d’oliva si comporti come qualsiasi altro liquido, ma in realtà il nostro prodotto ha delle caratteristiche davvero straordinarie. Quando l’olio viene sottoposto a temperature estremamente basse, si solidifica creando cristalli che lo rendono praticamente solido.

Ma come è possibile che un liquido come l’olio d’oliva possa diventare solido? Questo fenomeno è dovuto alla presenza di una particolare molecola chiamata acido oleico, che ha la proprietà di cristallizzarsi a basse temperature.

La capacità dell’olio di congelarsi a temperature così basse è una prova della sua alta qualità e della sua genuinità. Questa caratteristica infatti è un segno che l’olio è stato prodotto con cura e attenzione, utilizzando solo olive di alta qualità e con tecniche di produzione tradizionali.

Tuttavia è consigliabile non farlo solidificare o congelare in quanto potrebbe accellerare il processo di ossiddazione quindi tenerlo in un posto fresco ma asciutto a temperatura tra 16 – 20 °C

 

Perché l’olio extravergine di oliva fa bene?