Olio di Oliva Made in Italy

olio extravergine

L’olio di oliva italiano è prodotto principalmente nelle regioni del sud, come la Puglia, la Sicilia e la Calabria, ma anche in altre aree come la Toscana, l’Umbria e la Liguria. La varietà delle olive italiane, come la ottobbratica, Coratina, la Leccino, la Frantoio e la Pendolino, conferisce all’olio di oliva italiano una vasta gamma di sapori e aromi, che si adattano a diversi usi in cucina.

Uno degli aspetti più importanti dell’olio di oliva Made in Italy è la sua qualità. L’olio di oliva italiano è spesso ottenuto da olive raccolte a mano e spremito a freddo, un metodo che preserva le caratteristiche organolettiche delle olive e garantisce un olio di alta qualità. Inoltre, l’olio di oliva italiano è spesso sottoposto a rigorosi controlli di qualità per garantire la sua autenticità e purezza.

L’olio di oliva italiano è ampiamente utilizzato in cucina per la sua versatilità e il suo sapore distintivo. Viene utilizzato sia crudo che cotto, per condire insalate, pasta, carne, pesce e verdure, conferendo loro un sapore ricco e aromatico. L’olio di oliva italiano è anche conosciuto per i suoi benefici per la salute, poiché è ricco di antiossidanti e acidi grassi monoinsaturi, che sono associati a una serie di benefici per la salute, tra cui la protezione del cuore e la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.

Tuttavia, come per tutti i prodotti alimentari, è importante fare attenzione alla provenienza e alla qualità dell’olio di oliva italiano. Per garantire l’autenticità dell’olio di oliva Made in Italy, è consigliabile cercare marchi di qualità, come il DOP (Denominazione di Origine Protetta) o l’IGP (Indicazione Geografica Protetta), che certificano l’origine e la qualità dell’olio di oliva italiano.

In sintesi, l’olio di oliva Made in Italy è un prodotto di eccellenza, noto per la sua alta qualità, il suo sapore distintivo e i suoi benefici per la salute. Tuttavia, è importante fare attenzione alla provenienza e alla qualità dell’olio di oliva italiano, cercando marchi di qualità che ne certifichino l’autenticità.

I Consigli per Acquistare Olio d’Oliva Made in Italy

Scegliere uno dei 38 oli extravergini d’oliva Dop che hanno ottenuto un riconoscimento comunitario e vengono prodotti in base a uno specifico disciplinare di produzione in un territorio delimitato.
Per il 2008 si stima che ne saranno consumate 8 milioni di bottiglie; oppure, verificare che sulla bottiglia vi sia l’indicazione (facoltative per legge) prodotto 100% italiano oppure italiano; oppure, acquistare direttamente dalle circa 7800 aziende agricole italiane che offrono il proprio olio. In molti casi è possibile degustare il prodotto prima di acquistarlo.

Le  Proprietà dell’Olio di Oliva Made in Italy ·

  • Anticolesterolo
    Ne riduce l’eccesso, non generando quello “cattivo” (LDL), ma favorendo, la formazione di quello buono (HDL) che garantisce l’integrità delle arterie e le ripulisce da eventuali placche arteriosclerotiche.
  • Contro l’invecchiamento
    La presenza di tocoferoli (vitamina E) e polifenoli gli conferiscono un ruolo importante nell’attività antiossidante e anti-radicalica limitando l’invecchiamento cellulare.
  • Per la crescita
    La ricchezza di grassi insaturi assicura uno sviluppo più equilibrato nei bambini, aiutando il tessuto cellulare nell’assimilazione di sostanze indispensabili, ma anche nei ragazzi in quanto un organismo in crescita ha bisogno di un supplemento nell’apporto quotidiano di energie e calorie;
  • Regolatore intestinale 
    Facilita l’attività epatica, regola quella intestinale, riduce i rischi di ulcere gastriche e duodenali, esercita un’azione lassativa e contribuisce a correggere la stipsi cronica; inoltre ha un effetto protettivo contro la formazione di calcoli biliari. ·
  • Digeribile
    è dimostrato scientificamente che è l’unico digeribile al 100%, contro l’85% dell’olio di semi di girasole, l’81% di quello di arachidi ed il 36% dell’olio di semi di mais.Rispetto ad altri grassi, in particolare a quelli di origine animale, l’olio extra vergine di oliva è quello che si digerisce più velocemente.
  • Antinfiammatorio
    Possiede un composto naturale finora sconosciuto, l’oleocantale che ha gli stessi effetti antinfiammatori degli antidolorifici non steroidei più usati.
    Questa sostanza, assunta regolarmente, a lungo termine può dimostrarsi anticancerogena.

Fonte: Elaborazioni da www.coldiretti.it