Il ruolo antitumorale dell'olio extravergine d’oliva

BARI – Il prof. Antonio Moschetta, docente di Medicina Interna presso la facoltà medica di Bari, ha condotto ricerche che dimostrano che l’olio extravergine d’oliva ricco di polifenoli può avere effetti benefici sulla salute. I polifenoli sono un gruppo di composti naturali presenti in diverse piante, tra cui l’oliva, che hanno proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie. Gli studi del prof. Moschetta hanno evidenziato che l’olio extravergine d’oliva ricco di polifenoli può avere un effetto protettivo contro diverse patologie, inclusi disturbi cardiovascolari, diabete, malattie neurodegenerative e anche alcuni tipi di tumori. L’effetto benefico dei polifenoli contenuti nell’olio extravergine d’oliva potrebbe essere dovuto alla loro capacità di neutralizzare i radicali liberi, molecole dannose che possono danneggiare le cellule e contribuire all’insorgenza di malattie croniche. Inoltre, i polifenoli possono anche ridurre l’infiammazione nel corpo, che è un fattore di rischio importante per molte patologie. È interessante notare che l’effetto benefico dei polifenoli può essere legato alla quantità presente nell’olio extravergine d’oliva. Studi condotti dal prof. Moschetta hanno suggerito che maggiore è la concentrazione di polifenoli nell’olio extravergine d’oliva, maggiore è l’effetto benefico sulla salute. Pertanto, scegliere un olio extravergine d’oliva di alta qualità e ricco di polifenoli potrebbe essere particolarmente vantaggioso per la salute. Tuttavia, è importante sottolineare che l’olio extravergine d’oliva, anche se ricco di polifenoli, non può essere considerato una cura o un sostituto del trattamento medico convenzionale per le malattie. È sempre consigliabile consultare un professionista medico prima di apportare modifiche significative alla propria dieta o al proprio stile di vita per la gestione di patologie o per la promozione della salute. In conclusione, le ricerche condotte dal prof. Antonio Moschetta hanno evidenziato il potenziale benefico dell’olio extravergine d’oliva ricco di polifenoli sulla salute umana. Tuttavia, è necessario approfondire ulteriormente le ricerche in questo campo e consultare sempre un professionista medico prima di apportare modifiche alla propria dieta o stile di vita. Fonte: la gazzetta del mezzogiorno